Escursione da Passo della Mendola al Bait del Prinz

Questa escursione medio lunga porta fino ad uno dei più bei punti panoramici sopra la montagna di Caldaro.

Quest’ escursione è bellissima non solamente in estate, ma anche in autunno. La Funicolare della Mendola ci porta da S. Antonio (St. Anton) in alto fino a Passo Mendola (Mendelpass). Qui, sul confine tra la Val di Non e l’Oltradige, si apre davanti ai nostri occhi un meraviglioso panorama, dalle Dolomiti di Fiemme alle Dolomiti di Brenta. Ci dirigiamo verso nord, verso il sentiero che porta al Monte Penegal (n. 500). Saliamo attraverso il bosco dipinto dei colori dell’autunno, ma con moltissime radici che fuoriescono dal terreno, quindi bisogna fare attenzione.

A tratti possiamo godere di un meraviglioso panorama sul paesaggio autunnale di Bolzano e Caldaro. Dopo un po’ raggiungiamo il Monte Penegal, conosciuto per la sua vista panoramica. Un tempo era frequentata addirittura dall’Imperatore Francesco Giuseppe I d’Austria. Qui troviamo un ristorante ed un hotel così come anche trasmettitori per radio e tv. Proseguiamo in direzione nord su un piacevole sentiero, che prima di diventare un sentiero escursionistico era una strada forestale. Prima discendiamo lungo la Gola della Forcolana sopra Appiano, per risalire nuovamente verso la nostra meta, il Bait del Prinz.

Una piacevole luce illumina il bosco, e proprio li si trova il Bait del Prinz. Nonostante il nome (Bait = baita, rifugio) presso il Bait del Prinz, in tedesco Prinzhütte, troviamo una piccola e fatiscente costruzione in legno che sembra non possa affrontare giornate troppo ventose (in effetti, poco dopo è crollata, e oggi non c’è più traccia della vecchia baita). Comunque la luce in questo luogo ha un certo fascino, qui ci riposiamo un pochino ed approfittiamo del piacevole sole autunnale per mangiare i nostri ottimi panini, prima di fare ritorno a Passo della Mendola.

Autore: AT

Consiglio: se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Passo della Mendola (raggiungibile con la Funicolare della Mendola)
Lunghezza del percorso: ca. 7,7 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: ca. 2,5 ore (per direzione)
Segnavia: n. 500
Altitudine: tra 1.365 e 1.735 m s.l.m.
Dislivello: 480 m
Escursione intrapresa a: novembre 2011

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Traminerhof
    Hotel

    Hotel Traminerhof

  2. Hotel Torgglhof
    Hotel

    Hotel Torgglhof

  3. Lieselehof
    Agriturismo

    Lieselehof

  4. Waldboth Hof
    Appartamenti

    Waldboth Hof

  5. Babioshof
    Agriturismo

    Babioshof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni