RS ansitz giovanelli st anton kaltern
RS ansitz giovanelli st anton kaltern

Castel Giovanelli

Su una piccola altura di Pozzo a Caldaro sorge Castel Giovanelli, un edificio costruito nel tipico stile dell’Oltradige.

Su una piccola altura di Pozzo a Caldaro, s’innalza un tipico esempio dello stile architettonico dell’Oltradige: Castel Giovanelli. Qui nell’Oltradige, oltre a case, tenute e castelli, anche intere strade rurali rappresentano l’omonimo stile architettonico. Esso è caratterizzato da una fusione di elementi signorili del gotico del nord, e delle linee più delicate del rinascimento del sud.

La storia di Castel Giovanelli risale a qualche secolo fa, quando in questo luogo sorgeva una torre abitativa medievale. Nel 1853, Ignaz von Giovanelli la trasformò in una residenza, e già mezzo secolo dopo venne ricostruita nello stile architettonico dell’Oltradige a volere di Carl von Giovanelli, ministro dell’agricoltura della Monarchia Asburgica. La cappella del castello è decorata con affreschi di Ignaz Stolz (1868 - 1953), pittore altoatesino e fratello degli artisti Rudolf e Albert Stolz. La storica dimora ricorda i castelli delle fiabe.

Al giorno d’oggi, Castel Giovanelli è un luogo dedicato alle manifestazioni culturali. Anche un vino premiato, il “Castel Giovanelli Sauvignon” della Cantina di Caldaro, porta questo storico nome. E come si raggiunge l’edificio? Si trova a Pozzo (Pfuss), una frazione del comune di Caldaro. Possibilità di parcheggio e una fermata dell’autobus sono a disposizione nel paesino.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni