Itinerario ciclabile del vino centro

Con la bicicletta alla scoperta dell’area vitivinicola più grande dell’Alto Adige, tra Appiano e Caldaro, tra la Mendola ed i laghi di Monticolo, circondati da un meraviglioso paesaggio naturale e pittoresche residenze storiche.

Via delle Cantine a Caldaro è il punto di partenza ideale per il nostro tour in bicicletta attraverso i vigneti dell’Oltradige. Ci dirigiamo verso nord oltrepassando la vecchia locomotiva a vapore, e dopo un breve tratto in salita raggiungiamo la pista ciclabile del Lago di Caldaro, che percorriamo brevemente per poi deviare a sinistra lungo la Strada Forestale che ci porterà fino al paese di Monticolo.

Proseguiamo fino al Lago Grande di Monticolo (Großer Montiggler See) da dove, seguendo la strada lungo la riva occidentale del lago, raggiungiamo anche il Lago Piccolo (Kleiner See). La Strada Forestale prosegue attraverso il bosco fino a quando non deviamo a sinistra sulla strada per Colterenzio. Raggiunta la piccola località a carattere vinicolo proseguiamo su strada asfaltata fino a Cornaiano. Ci troviamo nel cuore dei vigneti di Appiano e proseguiamo fino a San Michele, località principale di Appiano.

Nei dintorni di San Michele si trova la pittoresca località di Piganò che raggiungiamo affrontando una salita percorribile da tutti. Dopo un breve tratto nel bosco raggiungiamo Ganda di Sopra per poi scendere verso Caldaro attraverso Pianizza di Sopra.

Tra i tre itinerari ciclabili del vino questo è il più corto (23 km), ma con i suoi 500 metri di dislivello dobbiamo comunque asciugarci le gocce di sudore. Nonostante questo, il paesaggio attraverso il quale si snoda il percorso regala meravigliosi panorami su vigneti, residenze storiche, boschi e laghi.

Autore: AT

Punto di partenza: Caldaro, via delle Cantine
Tempo di percorrenza effettivo: ca. 2 ore
Lunghezza del percorso: ca. 23 km
Dislivello: ca. 500 m
Tipologia di percorso: strade asfaltate con poco traffico, pista ciclabile, Strada Forestale, località poco trafficate.
Altitudine: tra 340 e 580 m.s.l.m.
Consiglio: i periodi indicati per intraprendere questo percorso sono primavera ed autunno.

Alloggi consigliati

  1. Haus Gregori
    Residence

    Haus Gregori

  2. Parc Hotel am See
    Hotel

    Parc Hotel am See

  3. Das Badl
    Hotel

    Das Badl

  4. Hotel Römerrast
    Hotel

    Hotel Römerrast

suggerimenti ed ulteriori informazioni